Daniel Kendall

“Esiste un detto, per il quale il nemico del tuo nemico è tuo amico. Ma generale, per quanto io possa odiare gli Helt, e vi assicuro che li odio parecchio, non vorrei mai avere per amico quel loro nemico. Preferirei essere l’ultima creatura vivente nell’intero Universo, piuttosto che stringere legami con quella cosa.”
“L’ufficiale Helt che avete incontrato l’ha chiamata emanazione, se non sbaglio.”
“Con tutto il rispetto, generale, l’ufficiale che mi ha parlato apparteneva alla Flotta ma non era un Helt.”
“Sì, il colonnello Sanders mi ha riferito di questa vostra teoria.”
Che gentile eufemismo, pensò Daniel. Di sicuro Sanders gli aveva parlato della sua fissazione.

Il capitano Daniel Kendall, brillante pilota delle Forze Riunite del Coordinamento Sovranazionale Terrestre, presta servizio a Freedom, un’ex Base di Transito Helt che gli Umani hanno trasformato nel loro primo avamposto sugli Interspazi. L’assegnazione a Freedom comporta rischi e sacrifici, ma Daniel la vive al tempo stesso con l’orgoglio degli Umani di nuovo liberi e con disincantata allegria, in compagnia del fedele amico Jonas Jacobsson. Un’avventura, la sua, che l’apparizione degli Antek e il fortuito incontro con Jay Sun trasformeranno in modo del tutto imprevisto.

Valoroso e disponibile, testardo patologico, soggetto a ricorrenti malumori e idee fisse capaci talvolta di offuscarne il carattere spiritoso ed estroverso, Daniel giocherà un ruolo importante nella storia di Jay, condividendo la sua lotta senza fine contro il Nemico, ma anche i momenti più drammatici della sua vita. E per lei saprà compiere un’ultima scelta di straordinario coraggio…