Kird Aal

“Non tenete alla vostra vita, signore?”
Kird Aal la squadrò con disprezzo.
“Desidero vivere nella misura in cui posso adempiere ai miei doveri e recare il mio contributo all’Armonia e alle Razze. Laddove me lo si impedisca, per qualsiasi motivo, la mia esistenza non ha più alcuna giustificazione.”

Salvato fortunosamente da Jay Sun durante l’esodo, Kird Aal è stato il Supremo Comandante dell’Unico Esercito durante l’Armonizzazione di Earth. La Spedizione Helt su questo nuovo Mondo è fallita per ragioni oscure, ma il Signore di Aal non può evitare di considerarsi colpevole per non averle previste, e non aver compreso la Devianza dei Minori Umani che senza dubbio le aveva generate.

Intelligente e osservatore, fedele alla tradizione, soddisfatto solo dalla più compiuta esecuzione del proprio dovere, qualunque prezzo comporti, Kird Aal lancia sull’Universo e le Razze Minori lo sguardo millenario dell’Armonia e delle sue gerarchie immutabili.

Nessuno più di lui incarna l’essenza degli Helt, la Razza Perfetta, per cui la differenza è Devianza, la menzogna una malattia mentale, e la realtà l’unica possibile Verità, ma allo stesso modo nessuno più di lui saprà accettarne ogni aspetto fino alle estreme conseguenze: quando la Verità si dimostrerà diversa da come gli Helt la immaginavano, e la perfezione andrà ricercata là dove non si credeva potesse esistere…