Muna Ki

“La voce di Treda der Ain era calma e decisa. Come un ufficiale Helt avrebbe sempre dovuto essere. Come lui sperava di diventare un giorno, nonostante gli ostacoli e le insicurezze che la sua differenza gli generava. Non era una cosa grave – se lo fosse stata, lo avrebbero soppresso prima di nascere – in fondo era solo un dettaglio cromatico, ma riusciva comunque a destare il sospetto che in lui si potesse nascondere qualche diversità più insidiosa.
Sì, ammirava davvero Treda der Ain, e avrebbe voluto essere come lei. Un grande, perfettissimo Comandante. Perfettissimo in ogni particolare”.

Muna Ki, ufficiale pilota della Terza Squadra della Flotta di Irdix e secondo Erede della sua Casa, è un Bianco di Nhia: una leggera mutazione, causata dalle radiazioni anomale del sole del suo pianeta, all’epoca della sua nascita, ha reso i suoi occhi chiarissimi e trasparenti come un diamante. Una diversità in grado di condizionare la sua intera esistenza.

Ottimo Combattente ed eccellente pilota, a dispetto di ogni dubbio sulla propria compiutezza, Muna Ki sarà fra i primi ad intuire le potenzialità della Flotta Speciale addestrata da Jay Sun. Il confronto con l’Umano, con la sua determinazione nel voler superare i propri limiti di Minore, e un nuovo comando nella Flotta Speciale daranno a Muna Ki quella fiducia che gli permetterà di esprimere pienamente le sue numerose qualità, rendendolo un protagonista indiscusso della storia più recente dell’Armonia.